Basso secondo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio.

Contenu

Titre

Basso secondo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio.

Date

1639

Voir aussi

Langue

Italien
Latin

Description matérielle

[1-1 bl.]-14 p. ; in-4

Couverture spatio-temporelle

Type

Texte
Partition

Identifiant

VM154_9RES

Droits d’utilisation

Est référencé par

VM154_9RES

Ressources liées

Filtrer par propriété

Relation
Titre Libellé alternatif Classe
Tenore secondo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Alto secondo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Canto secondo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Tenore primo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Basso primo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Canto secondo primo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Alto primo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Basso continuo. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Violone se placet. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Violino secondo. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Violino primo. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi
Canto primo choro. Concerto decimo quinto, nel quale, si contiene, messe, salmi di più sorti, concertati in diversi modi, con instromenti, & senza. A doi, tre, quatro, cinque, sei, sette, otto, & dodeci. Del cavalier Tarquinio Merula. Accademico filomuso di Bologna, maestro di capella, & organista del Duomo di Bergamo. Dedicato alli molto ill.ri e rever.mi signori miei patroni col.mi li signori prelati, e canonici della chiesa cathedrale di Bergamo. Con privilegio. Voir aussi